sabato 13 marzo 2010

Presidio del Libro Cartesio - Claudia Koll


Triggiano 13 Marzo 2010 - Liceo Cartesio -

Testimonianza di una conversione
Claudia Koll ha incontrato gli studenti del Liceo Scientifico Cartesio di Triggiano, con la partecipazione di Onofrio Pagone - giornalista Gazzetta del Mezzogiorno, Don Salvatore De Pascale - Parroco Chiesa San Giuseppe Moscati, Tommaso Montefusco - Dirigente scolastico Liceo Cartesio, Michele Cassano - Sindaco di Triggiano, Rosella Santoro - Responsabile Presdio del Libro Cartesio.

L'attrice Claudia Koll ha scoperto accanto a Gesù Cristo che la sua vita professionale è cambiata cio che non avrebbe mai sospettato, frutto della sua conversione al cristianesimo.
Attrice di teatro, cinema e televisione, ha partecipato a un'edizione del festival di Sanremo come presentatrice nel 1996 accanto a Pippo Baudo.
Dopo un lungo percorso nel mondo dello spettacolo, si è resa conto che le mancava qualcosa e ha scelto così di imprimere una nuova svolta alla sua vita. Ha cominciato a svolgere beneficenza e volontariato in Africa e Italia, senza però trascurare la carriera di attrice.
Ha spiegato di non aver paura di essere se stessi ha parlato della svolta quando cominciò a scegliere i personaggi diversamente da interpretare.
Il suo stile di insegnamento, si vede ora arricchito dalla visione cristiana, perché - il Signore mi ha liberata da tante sovrastrutture -.
Con la conversione, ho visto che il Signore mi stava istruendo, e mi diceva che mi accompagnava con il suo Spirito, non solo per quello che riguardava la possibilità di una testimonianza dell'incontro con Lui, ma anche nel mio lavoro perché lo Spirito Santo è sempre con noi,e quando un giorno mi sono trovata a stringere tra le mani un crocifisso, (in casa non l'avevo mai avuto) ho iniziato a pregare il Padre Nostro....
E' stata la ricchezza più grande che il Signore mi abbia donato nel mio mestiere”.







Img©Giuseppe Pavone

Nessun commento:

Posta un commento