lunedì 19 gennaio 2009

Cellamare..... Vista dall'Alto










img.Giuseppe Pavone

martedì 13 gennaio 2009

Le Mamme del Calcio


Tre mamme fondano una società di calcio la barese New Team ora è affiliata F.I.G.C.

CELLAMARE - Calcio e donne non sono certo un binomio perfetto, ma lo sport rappresenta il veicolo ideale per raggiungere scopi sociali ben più importanti. Nasce con questa finalità l’idea di tre mamme che accompagnavano sistematicamente i loro ragazzi alle partite. Sulle tribune spesso si ritrovavano ad essere le uniche rappresentanti del gentil sesso e si son chieste come mai un evento sportivo dovesse rappresentare solo agonismo, falli, ammonizioni e non già un momento di sano divertimento da vivere fino in fondo. Detto, fatto. Un anno fa è nata la «New Team», un’associazione sportiva dilettantistica che vede ai suoi vertici proprio quelle mamme. Olga Fracasso è la presidente, Filomena Positano il cassiere, Lucia Rita Marino la consigliera. Ovviamente la «rosa» dirigenziale è completata da figure maschili, ma le donne sono l’anima di questa società calcistica. Non si sono perdute d’animo e hanno cominciato a documentarsi fino a quando hanno ottenuto l’affiliazione con la Figc settore dilettantistico. La loro sede è sul corso principale del paese. Mentre i ragazzi si divertono al calcio balilla, loro stampano convocazioni, calendari, risultati, classifiche. Olga rivela la sua passione per il calcio: «Mio marito è un arbitro federale e io lo seguivo su tutti i campi perché il calcio mi piace». Parole rare per una donna visto l’eterno conflitto familiare che il calcio da sempre genera. Ma la Fracasso rivela il vero fine dell’iniziativa: «Lo sport in genere riesce ad unire, a creare festa e gioia. Il nostro segnale forte per il paese è che si possono condividere momenti di socialità al di là della nostra quotidianità». Le fa eco Lucia Marino, a cui l’entusiasmo è stampato in faccia: «Volevamo fare qualcosa per far crescere il paese. Crediamo di esserci riuscite e per questo il nostro impegno non si ferma al calcio, ma partecipiamo a tutti gli eventi culturali e sociali del paese». Guai a parlare del loro paese come un “dormitorio” perché, dicono, di passi ne sono stati fatti e lo sviluppo urbanistico e socio-culturale è sotto gli occhi di tutti. Il loro entusiasmo ha contagiato una sessantina di famiglie: gestiscono sei categorie giovanili e l’anno prossimo arriverà probabilmente la scuola calcio. Ma perché New Team? Non nascondono un pizzico di nostalgia per il cartone animato giapponese con cui sono cresciute ma rivelano anche il doppio senso: avere una nuova squadra e fare qualcosa di innovativo per la realtà locale. I colori sociali sono il verde e l’arancio, un misto di frizzante speranza. Giocano sul campo comunale di Viale Olimpia, per ora in terra battuta.VITO MIRIZZI
La Gazzetta del Mezzogiorno

mercoledì 7 gennaio 2009

Natale A Cellamare - Arrivo dei Re Magi


Cellamare 6 Gennaio 2009 - Centro Storico -
Con l'arrivo dei Re Magi si è concluso con enorme successo di partecipazione da parte della gente la 2^ edizione del Presepe Vivente 2008.









Premiazione della 1^ Edizione "Dolce far Festa" organizzata dall'Associazione Fraters.
"I presepi di Cellamare" concorso per il più bel presepe organizzata dalla Pro Loco.





img.Giuseppe Pavone